Eliminazione perdite dall'impianto

Se l’impianto ha perso gas e quindi rendimento, c’è senz’altro una perdita. Rabboccare il gas senza chiuderla è una soluzione solo momentanea.

Il trattamento extreme è la soluzione definitiva poiché elimina il 100% delle perdite gas di dimensioni < di mezzo millimetro (quelle più grandi le individua il cercafughe elettronico e si riparano per saldatura, ma sono rarissime).

Se hai bisogno della carica del gas, aggiungi anche il trattamento extreme al tuo pacchetto per una soluzione definitiva del problema.

Cos'è EXTREME?
Prodotto indispensabile per risolvere tutti i problemi inerenti alle piccole perdite di gas refrigerante che avvengono nei circuiti frigoriferi o negli impianti di condizionamento.


Come lavora?
EXTREME localizza la perdita di gas refrigerante e la sigilla in modo permanente, senza reagire con l'umidità e l'ossigeno. EXTREME ripara perdite della dimensione massima di 0,5 mm.

Vantaggi di EXTREME

  • ripara le perdite in modo permanente;
  • compatibile con tutti i gas refrigeranti incluso CFC, HFC e HCFC;
  • visibile se esposto ad una qualsiasi luce UV;
  • riduce sensibilmente la rumorosità del compressore;
  • non contiene polimeri;
  • ideali per applicazioni preventive;
  • non danneggia il compressore;
  • non intasa i componenti dell'impianto frigorifero;
  • adattatori PRO disponibili.

Manutenzione straordinaria linee frigorifere (Cool-shot)

Ogni 5 anni l’impianto frigorifero ha bisogno di questo trattamento per ripristinare l’efficienza originaria.

Fino al 73% in più di efficienza delle linee frigorifere, fino al 54% di lubrificazione del compressore, 20% di rendimento in +, 20% di consumi in meno, allunga sensibilmente la vita media dell’impianto.

Che cos'è?
È un catalizzatore sintetico in grado di migliorare l'efficienza dei sistemi di refrigerazione e di condizionamento, riducendo il consumo di energia

Come lavora?
COOL-SHOT è composta da due catalizzatori e da un agente lubrificante che consento agli impianti di Refrigerazione e Condizionamento di funzionare alla massima efficienza.

Vantaggi

  • ripristina le condizioni originali dei vecchi impianti A/C e di Refrigerazione;
  • aumenta di oltre il 73% lo Scambio Termico delle linee frigorifere;
  • aumenta la capacità di raffreddamento del 20-30%;
  • produce aria più fredda (circa 2.3°C) e più velocemente;
  • aumenta del 54% il potere lubrificante dell'olio nel compressore;
  • riduce l'attrito all'interno del compressore con una conseguente diminuzione delle vibrazioni e del rumore;
  • prolunga la vita del sistema del 20-50%;
  • riduci i costi di manutenzione di circa il 20%;
  • riduce le emissione di CO2;
  • visibile se esposta ad una qualsiasi luce UV;
  • adattari PRO disponibili.

Verifica dell’acido nel sistema e correzione

In questi anni i climatizzatori sono stati installati veramente da chiunque: elettricisti, muratori, idraulici... nel 90% dei casi, dopo l’installazione non è stato fatto il vuoto, ovvero tolta l’aria dall’impianto prima di mettere il gas, poiché questa operazione porta via tempo e richiede un’attrezzatura costosa.

Risultato: 9 climatizzatori su 10 hanno aria nei tubi. L’aria contiene umidità, che aggredisce l’olio frigorifero rendendolo acido. L’acido corrode i tubi e il compressore, riducendo sensibilmente la vita media dell’impianto.

Cosa fare?
Innanzitutto un test chimico dell’olio del sistema con ACID TEST costo 68,00 €.
Poi, se si rileva la presenza di acqua ma non ancora di acido, va inserito un prodotto chimico che impedisce all’acqua di legarsi chimicamente con l’olio frigorifero e di renderlo acido con Super-Dry costo 55,00 €.
Se, invece, è già presente dell’acido nell’impianto, va corretta l’acidità con il trattamento chimico No-Acid 55,00 €.


Manutenzione straordinaria dell’unità esterna

Per i climatizzatori trascurati da tempo e per gli impianti più anziani questa manutenzione straordinaria, da farsi rigorosamente ad opera di un tecnico specializzato e munito di dispositivi di sicurezza personale.

...elimina incrostazioni e residui che non possono essere rimossi con una normale manutenzione e riduce sensibilmente i danni da grandine alle batterie.

  • rimuove smog, polvere e polline
  • rimuove anche i depositi più ostinati e sedimentati
  • migliore l'efficienza dell'impianto
  • sgrassa in modo efficace
  • per unità condensanti in condizioni di sporco estremo